Il mondo (pericoloso) in testa

Ci sono personaggi nella mia mente, che strisciano nell’ombra, spostandosi da un foglietto all’altro, reclamando un’identità.
Non posso accontentarli, al momento.
Ho finito l’impaginato e devo controllarlo e ricontrollarlo giusto quel migliaio di volte.

Ma presto mi dedicherò a loro.
Alcuni sembrano tipi poco raccomandabili e non so fin dove potrebbero spingersi, per essere ascoltati.

Commenti

Kant ha detto…
Dillo che ci sarà un personaggio liberamente tratto da un allenatore di pallacanestro prodigo di consigli..
Ambientato in un universo splatter.
Gio' ha detto…
Illazioni.
Anonimo ha detto…
Ho un'annotazione:

http://www.youtube.com/watch?v=o2RsvwvoOQM&feature=related
Gio' ha detto…
Annotazione pertinente :)